Mutui Ipotecari

 


E' un finanziamento rivolto alle aziende, clienti e soci della Banca di Cagliari per liquidità o consolidamento, per investimenti finalizzati documentati, o per l'acquisto, ristrutturazione, sostituzione di beni immobili.
Il tasso può essere fisso o variabile, legato all'Euribor 6 mesi + spread variabile in base alla durata del mutuo.
La durata può essere di 5, 10 o 15 anni.
Il rimborso a rate costanti con scadenza mensile, trimestrale e semestrale nel caso di tasso fisso, e rate variabili con scadenza semestrale nel caso di tasso indicizzato. La copertura dell'investimento arriva fino all'80% del valore dell'immobile offerto in garanzia. Costituiscono garanzia l'ipoteca di primo grado e la polizza di assicurazione sull'immobile


Persone fisiche

Documento d'identità
Codice fiscale
Mod. Unico ultimi 2 anni
Ultima busta paga
Attestato di servizio
Perizia tecnico di fiducia Banca di Cagliari
Atto di provenienza dell'immobile (o acquisto terreno, progetto licenza edilizia)
 
Persone giuridiche
Iscrizione alla Camera di Commercio con vigenza
Documento d'identità legale rappresentante
Codice fiscale legale rappresentante
Mod. Unico ultimi 2 esercizi azienda ed ultimi 2 anni garante
Atto costitutivo
Statuto
Bilancio degli ultimi 2 esercizi
Perizia tecnico di fiducia Banca di Cagliari
Atto di provenienza dell'immobile (o acquisto terreno, progetto licenza edilizia)

Download

Video

2008 - Spot 2 - la mia banca differente

..lei è socio?

carta bcc

Carta BCC

La mia carta differente

Trasparenza delle Operazioni e dei Servizi finanziari. Correttezza delle relazioni tra intermediari e clienti.



diventa socio

Diventa socio

I nostri capitali non sono solo finanziari

Diventare socio della Banca di Cagliari non significa solo condividere una filosofia bancaria pi vicina agli interessi di tutti noi. Significa anche godere da subito di alcuni vantaggi importanti.



conto pensionati

Conto pensionati

Dedicato a chi non vuole rinunciare a niente

Il conto corrente un contratto con il quale la banca svolge un servizio di cassa per il cliente: custodisce i suoi risparmi e gestisce il denaro con una serie di servizi (versamenti, prelievi e pagamenti nei limiti del saldo disponibile). Al conto corrente sono di solito collegati altri servizi quali carta di debito, carta di credito, assegni, bonifici, domiciliazione delle bollette, fido.